Arredi per eventi

come seguire la tendenza?

Acquistare una serie di arredi per eventi è una scelta precisa e ponderata, si tratta di fatto di una decisione significativa. Perchè? Il motivo è semplice. Pensiamo ad un evento se ci riferiamo ad una manifestazione periodica, in una certa location, con determinate attrezzature.

Se stiamo pensando ad una location precisa, con quegli arredi e quelle precise attrezzature, probabilmente stiamo pensando ad una discoteca, un ristorante oppure ad un locale. La differenza da cogliere è che nel secondo caso è ovvio pianificare un investimento per l’acquisto degli arredi, percependo quell’investimento nel tempo, durante il futuro della location. Nel primo caso quindi, i fattori ci suggeriscono che per l’allestimento di un evento periodico o one-time, la soluzione più indicata sia quella di noleggiare gli arredi necessari. Cosa comporta noleggiare piuttosto che acquistare? Bè, non tutti se lo saranno chiesto, ma acquistare l’arredo di un evento, significa innanzitutto trovare una sede o magazzino dove stoccare gli arredi quando non usati.

A questo bisogna sommare le spese necessarie al loro trasporto quindi sia un furgone o tir, ed il personale necessario anche al montaggio e allo smontaggio. Ecco cosa spinge a noleggiare piuttosto che acquistare, ed il motivo è soprattutto uno, la tendenza, la volontà di non risultare mai indietro, ma bensì sempre al passo con i tempi. Acquistare equivale ad abbracciare uno stile da portarsi dietro per anni, prima di poter affrontare un nuovo investimento per il rinnovo degli arredi, mentre noleggiare ci mette nella condizione di poter progettare il nostro evento in base alla location ed il target di pubblico desiderato.

La tendenza è quindi uno dei vettori principali, che oltre all’enorme risparmio rispetto all’acquisto derivato dalla scelta di noleggiare, ci mette nella condizione di poter allestire ogni volta un evento fresco e piacevole, mai obsoleto, al passo con i gusti degli ospiti.

Share