Capodanno 2015 Roma

Organizzare una serata memorabile!

Capodanno? E’ la star delle ricorrenze, fiumi di prenotazioni e milioni di euro spesi per un minuto, quello che ci porta da un’anno a quello successivo. Parliamo di Capodanno, precisamente del Capodanno a Roma 2015, vediamo quali idee potrebbero rendere il nostro più fresco e meno “ricorrente”.

Per Capodanno, il primo (e forse l’unico) problema è quello di mettere insieme i pareri e fare qualcosa di piacevole per tutti. Impossibile. Nella storia di Capodanno non è ancora mai successo, quello che possiamo fare però è cercare di usare l’ormai efferata esperienza nel coagulare gli sforzi e organizzare un Capodanno Roma 2015 memorabile e diverso soprattutto. Quindi per Capodanno l’idea dev’essere unica oppure non ancora provata da tutti, qualcosa che attragga incondizionatamente tutti gli amici. Impossibile quindi.

CAPODANNO 2015 Roma

CAPODANNO 2015 Roma

L’ironia dev’essere uno degli ingredienti principali quindi, prendere la cosa con tranquillità è importantissimo, abbassare le aspettative e goderci quello che faremo senza pretendere alzerà il nostro livello di soddisfazione, ma questo dipende dai nostri caratteri, infatti per alcuni divertirsi con poco è la normalità per altri senza una bottiglia dai Champagne non è Capodanno. Questo ci spiega perché in un gruppo non sempre sarà facile organizzare un Veglione che soddisfi tutti quanti, l’obbiettivo però è proprio quello di riuscirci, e vale perciò la pena provare una volta, ad organizzarne uno nostro, unico, che coinvolga tutti i partecipanti alla progettazione e alla realizzazione della serata, così ognuno ci metterà del suo. Quello che si può fare per il Capodanno è vivere gli spettacoli di piazza che le città organizzano oppure prenotare in location differenti e creare un itinerario da seguire durante la serata, potrebbe essere un idea, ma di certo non accessibile a tutti, naturalmente avere una famiglia al seguito ci limita nelle scelte, per questo cominceremo a dividerci fra chi punta tutto al Cenone di Capodanno Roma e chi invece sul Dopo Serata, perché è facile comprendere che tutti insieme è impossibile stare fino alla fine.

Capodanno Roma 2015 … Cosa fare?

Allora ecco la prima deduzione, si potrebbe organizzare un Veglione di Capodanno tutti insieme, cenare tra amici e dopo la mezzanotte dividerci e continuare la serata come ognuno preferisce. Di certo senza girarci troppo intorno, è la scelta più razionale (stiamo parlando di un Capodanno Roma 2015 , perciò escludiamo varie partenze e vacanze). Quindi ora rimane da decidere dove cenare, dipende innanzitutto da quanti siamo, un Ristorante, festeggiare tutti insieme, sconosciuti compresi, aspettare le portate, ascoltare della musica, scandire il tempo e capire che quando arrivano i flute manca poco alla mezzanotte. Oppure in una location affittata, se siamo un numero importante di persone, questo ci consentirebbe di disegnare la nostra serata in tutto e per tutto. Scegliere i pasti, la musica, le bevande, invitare altri amici, ci darebbe veramente carta bianca. La possibilità di creare un Capodanno 2015 Roma su misura, di certo è allettante e darebbe a tutti l’opportunità di esprimere un parere, sentendo proprio il risultato del Capodanno 2015. Per fare questo, basta rivolgersi a un’agenzia specializzata in eventi di Capodanno Roma, che ci consegnerà la location proprio come l’abbiamo pensata fra amici, con tutti gli “optional” di cui abbiamo voluto disporre, catering, dj, luci ecc… La voglia di festeggiare Capodanno Roma sarà l’unica cosa da portarci alla serata. Visita il link di seguito per vedere cosa si organizza per Capodanno 2015 Roma.

Share