Organizzazione eventi, ecco come le migliori agenzie gestiscono il  lavoro

Le agenzie di organizzazione di eventi quando si approcciano ad un lavoro di organizzazione, seguono una procedura standard, che può variare di poco in base al tipo di evento. Ad esempio se il committente richiede all’agenzia una serata formale per l’azienda, o vuole approcciarsi ad un evento della durata di un intero weekend, le organizzazioni più importanti, aggiusteranno il tiro in base alle differenti richieste, ma seguendo comunque, una direzione e una pianificazione che ha dei punti fissi.

Qui di seguito possiamo capire perché è importante rivolgersi a delle agenzie di eventi per organizzare un qualsiasi tipo di avvenimento. La loro professionalità la si può ritrovare nei seguenti punti, che queste programmano durante l’approccio all’evento.

  • Stilano un calendario per tenersi organizzate.

In questa fase, gli organizzatori determinano di cosa hanno bisogno per realizzare l’evento e cosa sarà necessario in termini di personale, eventuale catering, location, luci ecc. Tutta questa pianificazione avviene almeno un mese prima dell’evento.

  • Studiano e stampano l’invito includendo tutte le informazioni utili.

In questa seconda fase, le agenzie di eventi, lavorano all’invito da mandare all’ospite. Lo stile che sceglieranno richiamerà il tema della serata e all’interno descriveranno il tipo di evento al quale l’invitato parteciperà, come l’ospite dovrebbe vestirsi, il programma della serata, ecc.

  • Forniscono un parcheggio .

Nella terza fase, le migliori organizzazioni di eventi, lavoreranno al problema parcheggio. Solitamente, una delle prerogative nella scelta della location, è proprio quella di avere uno spazio all’esterno per le macchine. La mancanza di un parcheggio, la maggior parte delle volte verrà gestita organizzando dei servizi navetta per gli ospiti, dunque, gli organizzatori si muoveranno per tempo per accordarsi con le imprese che le affittano e per programmare un piano orario di andata e ritorno dalla location.

  • Non lasciano niente al caso.

Il giorno prima della festa, si prenderanno cura di tutti i dettagli dell’ultimo minuto, ripercorrendo mentalmente tutto l’andamento dell’evento. Rivedono i nomi degli ospiti, e i posti a loro assegnati, controllano il menù del catering, motiveranno il personale ed, infine, sistemeranno tutti gli eventuali imprevisti e particolari dell’ultimo momento.

  • Accolgono gli ospiti.

Durante l’inizio della festa, gli organizzatori, o il personale di sala, salutano gli ospiti che stanno arrivando e indirizzano i nuovi arrivati nella stanza principale, dove l’evento si svolgerà.

  • Come gestiscono il pasto.

Riguardo il pasto da proporre durante qualsiasi tipo di evento, ci sono sempre due principali opzione da scegliere, cioè un pasto a buffet o una cena seduti a tavola. In entrambi i casi la scelta della qualità e presentazione del cibo sarà di alto livello. Le agenzie migliori di organizzazione eventi, scelgono una di queste alternative in base al tipo di evento. Gli addetti ai lavori sanno bene che il buffet è un ottimo modo per instaurare conversazioni e consente agli ospiti di mescolarsi tra loro. La cena seduti, invece, non dà questa possibilità, ma ha un imprinting più elegante.

  • Fine della festa.

La fine della serata è prevista più di un’ora dopo il dessert e quando gli invitati iniziano a lasciare la location dell’evento, gli organizzatori avranno già indirizzato il personale vicino all’uscita per salutare gli ospiti.

IN CONCLUSIONE

Abbiamo visto, attraverso questi pochi  ma importanti punti, come viene strutturato un evento e la preparazione a questo, da parte di professionisti del settore. E’ importante, quindi, nel caso in cui si voglia organizzare una serata, appoggiarsi ad una organizzazione eventi professionale, che sia in grado di progettare e pianificare nel dettaglio ogni singolo particolare, per far venire fuori una serata che vi faccia fare una bella figura.

Share